humanlux

Tutto sullo Yoga: Corsi, Libri e Articoli

La ricerca della semplicità

Yoga Per Tutti Graziano Fornaciari

La ricerca della semplicità

La vita è certamente più semplice di come ci appare, peccato che in pratica, presi come siamo dalla nostra percezione, non riusciamo a cogliere quanto questo corrisponda al vero anche se indimostrabile. In fondo, basterebbe ottemperare a ciò che la vita ci pone dinnanzi, senza creare ulteriori ostacoli, dettati come siamo, da una coscienza ignorante che spreca costantemente energie nel cercare sol…

La dea Lakshmi: generosa vita che scorre in ognuno di noi

La Scienza dello Yoga Donatella Donati

La dea Lakshmi: generosa vita che scorre in ognuno di noi

La dea Lakshmi, è nella tradizione induista una divinità femminile benevole, legata alla luce, alla prosperità e alla purezza; moglie di Vishnu, chiamata anche Shri, epiteto che sottolinea le sue caratteristiche luminose e propizie. Un altro appellativo di questa divinità è: “chanchala”, letteralmente significa instabile, ma mi piace interpretarlo come: indipendente, autonomo. La Dea Lakshmi, è…

Non si può cambiare ciò che non si conosce

Psicologia dello Yoga Graziano Fornaciari

Non si può cambiare ciò che non si conosce

Ci sono frasi che ti rimangono impresse, pensi di capirle quando le ascolti e in parte certamente accade, ma comprenderle sino in fondo è tutta un'altra storia, un vissuto composto da tanti capitoli che vanno letti e riletti uno ad uno fino a quando la coerenza, relazione tra causa ed effetto, non sarà sancita. Una di queste riguarda il fatto che non si può cambiare ciò che non si conosce, ascolta…

L’inganno di Maya

La Scienza dello Yoga Anna Todisco

L’inganno di Maya

Dall’irreale al Reale. Dalla tenebra alla Luce. Dalla morte all’Immortalità. Questa citazione contiene un concetto fondante di tutta la tradizione letteraria sacra indiana, la cui incontrovertibile autorevolezza è stata ampiamente riconosciuta dal grande filosofo Arthur Schopenhauer. Egli pare ritenesse le Upanishad “l’emanazione della più alta saggezza umana”, la cui lettura influenzò decisa…

Il fascino dell'austerità

Psicologia dello Yoga Donatella Donati

Il fascino dell'austerità

Sono sempre stata attratta da ciò che è austero. Non parlo di un abito, di un profumo (mi fanno venire i conati di vomito i profumi...) e neanche mi riferisco al fascino del potere personale, ma a qualcosa che attraversa impercettibile l’aria e ti ricorda cos’è la vera forza. La mia famiglia paterna, i Donati, ha antiche origini toscane; mio nonno, Cesare, era un uomo semplice, ma aveva un fasc…

Udito

Yoga Per Tutti Luciana Mologni

Udito

Il primo senso che attiviamo appena nati è l’udito, cioè percepiamo il suono; infatti la prima creazione del divino è il mantra OM con il quale il Padre crea la vita nella forma. Il suono che riconosciamo con l'udito è il primo senso che si manifesta, esso è quindi attribuito al piano più basso dell'evoluzione, il piano fisico e ai sottopiani più bassi di ognuno dei cinque piani. Riguarda la perce…

Sulle tracce del karma

Yoga Per Tutti Giovanna Spinelli

Sulle tracce del karma

Capire che ciò che viviamo ha origine nei nostri comportamenti passati (di cui le nostre vicissitudini attuali sono quindi gli effetti), comprendere la qualità che ora come allora caratterizza la nostra presenza nel mondo, sia pur con sfumature diverse nel variegato intreccio delle nostre relazioni, e riuscire a decodificare le insidiose e sottili spinte che costituiscono concretamente e spesso in…

L’attaccamento, il nemico più insidioso della libertà

La Scienza dello Yoga Luca Tomberli

L’attaccamento, il nemico più insidioso della libertà

“Coloro che si lasciano così fuorviare, attaccati al godimento e al potere, per quanto perspicace possa essere la loro intelligenza, non possono fissarsi nella contemplazione perfetta” (BG II, 44) Nel secondo canto Krishna pone le basi dell’insegnamento dello Yoga. Nei versi precedenti il Perfetto ha indicato nel discernimento la via maestra per spezzare le catene del mondo. L’attenzione, Dhar…

A che serve?

Psicologia dello Yoga Giovanna Spinelli

A che serve?

La domanda è sorta spontanea pensando a tutto quel po’ po’ di sapere che sappiamo o che crediamo di sapere. Massimo Rodolfi, il nostro paziente maestro, scherzando dice che siamo tutti dei “saponi”. Si fa presto a utilizzare una briciola di conoscenza come un bel cappello da mostrare o un pretesto per illudersi di un conseguimento spirituale o di una espansione di coscienza che in realtà è solo…

Il respiro produce calore

Yoga Per Tutti Graziano Fornaciari

Il respiro produce calore

Respira, qualunque cosa succeda, respira. Alla fine il senso delle nostre azioni è tutto qua, e anche se appare non troppo complicato se non banale, la maggior parte delle persone se ne dimentica trovando notevoli difficoltà nel compiere ciò che fa parte nella natura dell'essere umano. D'altra parte respirare è quanto mai “pericoloso”, perché una maggiore quantità di aria all'interno del nostro co…

La Scienza dello Yoga è la Scienza della Vita

La Scienza dello Yoga Donatella Donati

La Scienza dello Yoga è la Scienza della Vita

Sono ormai vent'anni che vivo dentro il mondo dello Yoga e ne ho viste abbastanza da farmi un'idea di cosa si trova in giro come “crescita personale.” Ovvio che tiro l'acqua al mio mulino: http://www.yogavitaesalute.it/scuola-energheia , ma in giro ci sono veramente pochi percorsi che possono sostenere il calibro della scuola in cui insegno. Oltre all'aspetto pragmatico e la profondità dello studi…

“L’appagamento produce beatitudine”: effetti di un corso di Massimo

Yoga Per Tutti Roberto Rovatti

“L’appagamento produce beatitudine”: effetti di un corso di Massimo

Nell’articolo precedente abbiamo visto come la ricerca spasmodica per ottenere qualcosa produca sofferenza. Tutto questo è stato definito “attaccamento al frutto dell’azione”, che secondo i Veda è la vera origine dei problemi degli uomini. Oggi voglio parlare del suo opposto, di come l’appagamento produca beatitudine. Abbiamo visto che le immagini karmiche annebbiano la coscienza, creano desider…

Ti potrebbe interessare

Frittelle di verdure e grano saraceno

Frittelle di verdure e grano saraceno

Si avvicina il momento di andare in vacanza e ho pensato a questa facile preparazione, per aver qualcosa di semplice da mangiare durante il viaggio. Ingredienti: 1 peperone rosso e 1 peperone giallo. 2 carote medie Curry e dado vegetale in polvere 1 ramo di sedano verde fresco 7 pomodorini piccoli, tipo datterino. 2 zucchine medie Radicchio o catalogna 1 pezzetto di ze…

Bozzetti poetici - Il vizio del servizio

Bozzetti poetici - Il vizio del servizio

Il servizio diventa vizio …   Quando l’ultimo è Primo il servo come Verbo Umile Affabile Utile   Senza empio è l’esempio Vivifica Amplifica Unifica Purifica   Quando il canto diventa incanto accorda le corde Fuoco accende tra le tende Cuori scalda con la Cialda

L'estate addosso

L'estate addosso

Oggi riflettevo su quanto bella, profonda e intensa sia l'estate. Il sole, il cielo blu, la luna che assume una luce particolare, i colori, gli odori... tutto assume un’importanza diversa. Inutile dire che l'estate è vacanza ma anche per chi rimane in città l'estate porta allegria. Basta una fetta di anguria, un bel gelato ed il gioco è fatto. Il cuore è ricolmo di quella strana e assordante s…

Cena estiva tra amici, ovvero spiedini di tofu e seitan

Cena estiva tra amici, ovvero spiedini di tofu e seitan

Questa sera abbiamo a cena una coppia di amici giovani e carini. Il problema è che qui in città fa un sacco caldo quindi cosa cavolo cuciniamo senza lasciarci le penne? Ho pensato a questa ricetta veloce e semplice che si può preparare al mattino per la sera. Ho preparato un trito fine fine di aglio e rosmarino e l’ho messo in una ciotola con un bicchiere di olio extravergine di oliva, due c…

I sette pianeti: Mercurio – terza parte

I sette pianeti: Mercurio – terza parte

Il mercurio é un metallo fortemente tossico. L'introduzione nell’organismo può avvenire sia per ingestione, sia per inalazione dei vapori, sia per semplice contatto (è in grado di attraversare la pelle). La tossicità del mercurio è nota sin dall’antichità: i Romani erano infatti a conoscenza dei sintomi nervosi dell’esposizione all’elemento. Nel Medioevo, gli alchimisti furono attratti dalle propr…

Filastrocca - La Gratitudine

Filastrocca - La Gratitudine

È pensiero tutto azzurro che trasporta quel che sento, pesa meno di un sussurro, vola in alto come il vento   si trasforma in lieve brezza con la gioia del mio cuore che ridendo ti accarezza per portare il buonumore!   Chissà se la puoi sentire, mentre soffia divertita, è una brezza assai gentile che addolcisce un po’ la vita.   Salva

«
»
Responsive Menu Clicked Image
Apri il menu