La scuola Energheia è un percorso di crescita interiore che intende preparare al discepolato e al sentiero iniziatico.

È una scuola di meditazione che fornisce gli strumenti teorici e pratici per focalizzare stabilmente la propria coscienza sul piano dell'anima, requisito fondamentale per poter operare nel campo della guarigione esoterica e della ricerca spirituale.

Un terapeuta esoterico deve poter aiutare i suoi fratelli a far fluire l'energia dell'anima, fonte di ogni vera guarigione, e deve sapere come questo può avvenire in pratica.

Se senti forte il bisogno di scoprire la tua vera essenza, sappi che è il richiamo della tua anima che vuole esprimersi. Potrebbe essere giunto per te il momento di fare questa esperienza.

L'iscrizione alla scuola comporta una decisa scelta di vita verso la trasformazione del proprio sé inferiore e il servizio agli altri, in un percorso di crescita interiore potente e rigenerante. Chi non avesse questi precisi intenti non potrà essere accettato nella scuola.

La scuola di meditazione è presente a Milano, Padova, Modena, Firenze e Lecce.

PRIMO ANNO
  • Introduzione
  • La pratica della meditazione
  • L'integrazione della personalità
  • Il corpo fisico
  • Il corpo eterico
  • Pranoterapia e terapia magnetica
  • I sette raggi
  • Kundalini, i chakra e l'aura
  • Il karma
  • Il sentiero iniziatico

Durante il primo anno saranno date iniziazioni a mantra personali, di pulizia dei chakra e dei corpi sottili. Saranno inoltre usate tecniche di pranayama esoterico. L'obiettivo è quello di iniziare e purificare i corpi sottili ed i chakra, aumentando la capacità di percepire le energie. Inoltre si inizierà ad usare la terapia magnetica, meglio conosciuta come imposizione delle mani.

SECONDO ANNO
  • I sette tipi psicologici
  • Il corpo astrale
  • Il corpo mentale
  • La formazione delle immagini karmiche
  • La chiaroveggenza, i chakra e l'aura
  • Alchimia spirituale, dal sé inferiore al Sé superiore
  • L'eteroscopia
  • La terapia radiante
  • La telepatia
  • I sogni

Durante il secondo anno saranno date altre iniziazioni. Si studieranno altre tecniche di pranayama esoterico. L'obiettivo è quello di iniziare a stabilire il contatto con l'anima, sviluppando le prime forme di chiaroveggenza, ed iniziando ad utilizzare la terapia radiante, con la quale si trasmette energia senza l'uso delle mani, da anima ad anima.

TERZO ANNO
  • Il corpo causale
  • Il contatto con l'Anima, i Maestri, gli Angeli e i Deva
  • Alchimia dei chakra e trasmutazione delle immagini karmiche
  • La guarigione di gruppo
  • La seduta terapeutica
  • La tenuta di un gruppo
  • L'insegnamento della meditazione
  • Le dieci Leggi, le sei regole e i sette modi della guarigione esoterica
  • Elementi di astrologia esoterica
  • Conclusioni

L'obiettivo è quello di stabilizzare il contatto con l'anima, cominciando a calcare il sentiero del discepolato e dell'iniziazione, unica vera garanzia per poter essere terapeuti esoterici e per poter penetrare i misteri della vita nella loro completezza. Durante quest'anno si farà ancora più intensa la pratica terapeutica.

Anna Grazia Fiorani

Sede Emilia Romagna


Anna Todisco

Sede Sede Toscana


Donatella Donati

Sede Veneto


Giovanna Spinelli

Sede Veneto



Graziano Fornaciari

Sede Lombardia


Isa Neroni

Sede Emilia Romagna


Laura Chiarenzi

Sede Lombardia


Luca Gazzetti

Sede Emilia Romagna



Luca Tomberli

Sede Toscana


Luciana Mologni

Sede Lombardia


Maria Luisa Valentini

Sede Veneto


Roberto Rovatti

Sede Lombardia



Simona Murabito

Sede Toscana


CONTATTI

Vuoi ricevere informazioni sulla Scuola Energheia?
Compila il modulo sottostante per parlare direttamente con l’insegnante della sede di tua preferenza oppure chiama il numero 392 8233958

    “La malattia è effetto di inibizione della vita dell’anima, e ciò vale per qualsiasi forma di ogni regno. L’arte del guaritore sta nel realizzare l’anima sì che la sua vita scorra e fluisca nell’aggregato di organi che compongono la forma.”

    Maestro D.K.

    Apri la Chat