La conoscenza è settemplice

Secondo la tradizione induista la nostra attività mentale produce sette stati di coscienza che altro non sono se non le principali modificazioni del principio pensante, quelle modificazioni che bisogna estinguere se vogliamo raggiungere la beatitudine dell’Essere. Infatti la parola “Yoga” indica l’estinzione di qualsiasi increspatura della sostanza mentale, ossia non può esserci Unione senza l’estinzione […]

Leggi di più…

L’alchimia di vivere…

Parlare di alchimia ci pone davanti a contenuti riduttivi e descrizioni incomplete. Molti, tra cui il famoso Paracelso, hanno descritto l’evoluzione di questa forza, il suo manifestarsi e com’ è possibile decodificarne l’entità. Io sinceramente in questi anni sono passata dal ritenere l’alchimia un atto chimico-fisico, quasi descrivibile, ad un insieme di emanazioni vitali che […]

Leggi di più…