humanlux

Graziano Fornaciari

Graziano Fornaciari

Telefono: 339 8476285

Biografia:
Graziano Fornaciari nasce nel 1961 a Modena, vivendo un'infanzia ed un'adolescenza nella continua ricerca di un'armonia percepita come possibile. Diplomatosi come perito termotecnico, radica, attraverso quest'esperienza, la necessità di amalgamare, per un fine comune, gli elementi della natura: terra, acqua, fuoco, aria. In seguito, partecipa a corsi di comunicazione, nei quali prende contatto con la propria emotività, percependo la necessità di viverla con distacco. La ricerca delle cause della sofferenza lo conducono alla pratica della meditazione, attraverso il Raja yoga, all'interno dell'associazione Atman, di cui diviene insegnante nel 1997. Si iscrive nel 1996 a Energheia, prima scuola italiana di formazione per terapeuti esoterici, diplomandosi nel 1999. Ne diviene insegnante nel 2006 e adesso lavora presso le sedi di Modena e Roma, dedicandosi, consapevole della propria imperfezione, al conseguimento di una maggiore innocuità nei confronti della Vita, nel rispetto di se stesso e degli altri. Inoltre, cura una sezione all'interno della rivista esoterica, on-line “Il Discepolo” prima emanazione della Draco Edizioni casa editrice di divulgazione esoterica. Collabora anche, al portale web Yoga, Vita e Salute.
insegnanti (*) Insegnante Atman | Insegnante Energheia | Giornalista | Scrittore

Vai all'elenco insegnanti

Vai ai corsi di Graziano Fornaciari

Articoli pubblicati:

Cominciare, creare e risorgere – seconda parte

Avevamo lasciato Ercole alle prese con la sua prima fatica nel segno dell’Ariete cominciando a parlare del primo dei tre impulsi che contraddistinguono questa prova, quel cominciare che poi porta a creare e risorgere. Il segno dell’Ariete è legato alla forma come prigione dell’anima, per questo Ercole viene immolato nella materia dove la ruota del karma inizia il suo ciclo. L’anima potrebbe liberarsi velocemente delle forme che la limitano, ma che senso avrebbe, senza la…

Leggi tutto

Niente da capire, tutto da vivere

La vita dell’essere umano è varia ed eventuale, per certi versi incomprensibile, vista la quasi totale mancanza di conoscenza delle cause che alimentano il nostro agire. Una vita vissuta nella ricerca più o meno consapevole della propria vera natura, sospinti in maniera continua e tenace da un’anima che vuole palesarsi sempre di più… parole che vengono fuori così quasi per “caso”, quando l’articolo che avrei dovuto fare aveva come tema un argomento completamente diverso. Così…

Leggi tutto
Tags: ,

Cominciare, creare e risorgere – prima parte

Il titolo mi piace ed è un bel cominciare, parole che ho trovato rileggendo la prima fatica di Ercole che si svolge nel segno zodiacale dell’Ariete, segno nel quale le caratteristiche basilari sono l’impulso a cominciare, a creare e a risorgere. Siamo in presenza di una fatica che segna l’inizio del Sentiero verso l’illuminazione, fondamentale quindi governare i pensieri e di conseguenza la mente, così da rendere distaccate le emozioni, vero e proprio impedimento per…

Leggi tutto
Tags: , , , , ,

Morire è una cosa da saggi

Leggendo un libro che parla della Modena che non c’è più, mi è rimasta impressa una frase che citava il fatto che morire non è una cosa da furbi. La tradizione popolare è fantastica con la sua capacità di esorcizzare la morte, trovando sempre le parole giuste per andare avanti malgrado le avversità che, in un dato momento, potevano apparire insormontabili. Una cosa saggia avrebbe dovuto essere il rimanere in vita, ma di qualcosa bisogna…

Leggi tutto
Tags: ,

Giustificarsi

Le cose non vanno mai come vogliamo, ci sono sempre intralci che ci impediscono di muoverci liberamente, le persone con le quali ci relazioniamo sono piene di difetti e incapaci di accoglierci come noi vorremmo… e via di questo passo trovando sempre peli nell’uovo, più o meno grandi, più o meno fastidiosi, snocciolando una sequela di giustificazioni che adornano le nostre esistenze. Siamo in presenza di giustificazioni che hanno l’intento di allontanare ciò che rappresenta…

Leggi tutto
Tags: , , ,

Diventare furbo a tutti i costi

Qualche giorno fa mi è capitato di affermare il desiderio di diventare furbo. È uscito così, all’improvviso, anche con una certa sorpresa da parte mia, comunque in maniera chiara e decisa, in seguito ad una domanda di una mia amica che mi chiedeva il perché di un mio determinato comportamento. Beh diventare furbo rappresenta un obiettivo stimolante, quasi quasi lo scriverò nella lettera a Babbo Natale, hai visto mai che non mi porti in dono…

Leggi tutto
Tags: , , ,
Responsive Menu Clicked Image
Apri il menu