Da anima ad anima

Risplende, fulgida, la luce dell’anima nella materia, ma solo per chi ha occhi per vederla avverte i Maestri. Presi dalle situazioni contingenti non riusciamo a scorgere quella luce superna che proviene dall’intimo di ogni cosa. Comunque vi sono dei momenti dove il soffio della vita si fa più intenso, come il battito d’ali di un […]

Leggi di più…

Morire è una cosa da saggi

Leggendo un libro che parla della Modena che non c’è più, mi è rimasta impressa una frase che citava il fatto che morire non è una cosa da furbi. La tradizione popolare è fantastica con la sua capacità di esorcizzare la morte, trovando sempre le parole giuste per andare avanti malgrado le avversità che, in […]

Leggi di più…

La stabilità dell’impermanenza

Il termine impermanenza non si sposa facilmente con il nostro linguaggio occidentale, ma secondo me questa parola ha una musicalità e una magia unica. Anitya, l’impermanenza, pervade ogni essere in manifestazione, delineando il suo avvenire nelle vie dell’esistenza. L’impermanenza è maestra di distacco e sottolinea la transitorietà dei fenomeni; la permanenza è pura illusione. Noi […]

Leggi di più…