Patanjali e la medicina del domani

Non mi stanco mai di leggere (forse proprio perché non li ho capiti a fondo), gli yogasutra di Patanjali. Un sutra del secondo libro, mi colpisce nella sintesi estrema, e nell’appena percepibile ineluttabilità che trapela dalle parole: “Il dolore futuro può essere schivato”. Scusa se è poco… vallo a dire alla Lorenzin! Sarebbe azzardato dirlo […]

Leggi di più…

La Scienza di Patanjali

«Lo Yoga e una scienza pura come la matematica, la fisica o la chimica. … Lo Yoga è una scienza pura e nel mondo dello Yoga Patanjali è il nome più importante. … Patanjali è come un Einstein nel mondo dei Buddha. E’ una rarità. Avrebbe potuto facilmente essere un Premio Nobel come Einstein, o […]

Leggi di più…

L’Infinito e la parola

Patanjali ,nel sutra 48 del primo libro de “La luce dell’Anima”, commentato da A.A.Bailey, recita così: “LA SUA PERCEZIONE È ALLORA ESATTA (O LA SUA MENTE SVELA SOLTANTO IL VERO)”. Chi ha il libro citato tra le mani sa che il soggetto è lo yogi e che l’avverbio si riferisce alla realizzazione spirituale, quando la […]

Leggi di più…