humanlux

Tutti a scuola

tutti a scuolaDa cima a fondo, dal più grande al più piccolo, i fili della conoscenza si intrecciano in un disegno complesso e mai definitivamente compiuto, in una creazione ascendente e discendente che non ha fine. Facilmente però ci sfugge la visione di insieme e non comprendiamo il valore unificante dell’insegnamento, così come può affermarsi e scorrere ovunque gli sia consentito. Yoga per tutti spiega bene questo concetto. Le porte dell’Unione sono aperte a tutti coloro che vogliono accedere all’insegnamento e sono disposti a imparare.

Chi in un modo e chi in un altro, tutti cerchiamo un faro di riferimento che dia senso, luce e direzione ai nostri passi, mentre in noi si fa sempre più forte la spinta a procedere verso terre ancora inesplorate nella coscienza. In questo umano procedere si verifica un progressivo spostamento del nostro punto di vista e una diversa identificazione della nostra vera natura, sempre più attratta dalla sorgente spirituale che l’ha emanata e che richiama a sé tutte le particelle di vita divina, disperse nel tempo e nello spazio, a coltivare il proprio germe di conoscenza fino alla libertà finale.

All’interno di tale incredibile viaggio, la risposta individuale all’inesorabile magnetismo spirituale passa attraverso l’opera della Gerarchia dei Maestri e l’influenza dell’Anima cosmica, nei cicli che si susseguono nella ruota della Vita e che portano fino al conseguimento ultimo della Saggezza, propria di chi è iniziato ai misteri e che ha perciò raggiunto la Maestria. In termini umani non ci sarebbe altro da aggiungere … se non che ogni Maestro non smette mai di imparare e mentre insegna continua ad apprendere e a manifestare altre espansioni di coscienza che gli consentono realizzazioni diverse. La scuola è infinita e aperta a tutti e così, a livelli differenti, siamo tutti apprendisti, discepoli e maestri. Chi comincia a muovere i primi passi sul sentiero è allievo di chi si è già inoltrato lungo la via e questi a sua volta procede sotto la guida di discepoli più avanzati. E l’Adepto è discepolo di un Maestro e un Maestro è ispirato da un Mahatma … fino a Cristo stesso, sommo Istruttore, che è discepolo del Signore del Mondo. Il Signore del Mondo forse non ha zaino e computer, però va a scuola da uno dei tre spiriti planetari che rappresentano gli aspetti maggiori della divinità e che a loro volta sono allievi del Logos Solare. Insomma non si possono fissare frontiere e il germe della conoscenza si espande all’infinito superando ogni limitazione, cooperando al Piano divino e realizzando così il Proposito del Padre.

Nessuno può accontentarsi del proprio sapere o addirittura ritenere di esserne l’esclusivo depositario, tutti impariamo gli uni dagli altri in un’onda di Vita che si fa sempre più vasta e i cui confini sono inimmaginabili. È come versarsi a vicenda, ognuno col proprio calice, l’elisir di Vita che apre la visione sull’intero Universo. Adesso forse riusciamo a comprendere meglio il vero significato della parola “Scuola”, come ciò che ci solleva dalla servitù dell’ignoranza e ci rende liberi e pronti per altri conseguimenti, più capaci di servire e di onorare la nostra esistenza rendendola utile strumento di crescita per gli altri. In questo donarsi reciproco, dal minuscolo all’immenso, la coscienza cambia, ma di certo il valore è lo stesso.

Giovanna Spinelli

Giovanna Spinelli

Nata a novembre del 1952 a Lizzano (TA). Terminati gli studi magistrali ha frequentato a Firenze l’Università Internazionale d’Arte. Ha insegnato 22 anni nella scuola pubblica, prima a Padova e poi nella provincia di Taranto. Ha frequentato la scuola Energheia a Modena e attualmente è insegnante nella sede di Lecce, in Puglia. Nel 2003 ha fondato l’associazione INFINITO con l’intento di promuovere una sinergia nel campo educativo per orientare ogni sforzo verso l’affermazione di una visione che unifichi e non disperda le risorse della famiglia e della scuola, potenziando e non frammentando la loro funzione evolutiva. Il suo lavoro è tuttora dedicato alla crescita dei bambini e degli adulti.
Responsive Menu Clicked Image
Apri il menu