Raja Yoga: Scienza dell’Essere e dell’Evoluzione

Raja Yoga: Scienza dell'Essere e dell'Evoluzione

Il Raja Yoga rappresenta la massima espressione dello Yoga, venendo definito la “scienza regale dell’Anima” da parte di Patanjali, che ha codificato questo percorso facendolo giungere sino ai nostri tempi. Lo scopo del Raja Yoga è rivelare i mezzi attraverso i quali la liberazione è possibile, riconoscendo nell’ignoranza e quindi nella non conoscenza il fardello che impedisce la manifestazione dell’unione. A questo punto vi è solo sofferenza, e solo l’esplorazione del mondo delle cause potrà estirpare i semi del karma impedendo loro di manifestarsi automaticamente senza mettere in relazione la causa con l’effetto. Il Raja Yoga comprende gli ultimi tre mezzi di un percorso chiamato ottuplice sentiero, Concentrazione, Meditazione e Contemplazione, Dharana, Dhyana e Samadhi, che, quando formano un solo atto sequenziale, costituiscono Samyama, ovvero la disciplina, potendo così allineare la personalità con i suoi tre veicoli, il corpo fisico, emotivo e mentale inferiore, entro la periferia del piano dell’Anima, mantenendoli stabilmente attraverso uno sforzo di volontà. La scuola Energheia vi fornirà gli strumenti teorici e pratici per focalizzare stabilmente la propria coscienza sul piano dell’anima.

Per informazioni: Graziano Fornaciari
cell. 339 8476285   sede.roma@scuolaenergheia.it

Informazioni

L'evento si svolgerà il 20/05/2017 alle ore 18:00 - 19:30presso Associazione Culturale COBASC, Via La Spezia 77,Roma

Sto caricando la mappa ....