Raja Yoga: meditazione e ascolto di sé

Raja Yoga: meditazione e ascolto di sé

La parola Yoga deriva dalla radice sanscrita «Yug» che significa “unire”, rivolta alla coscienza questa “unione” si traduce in una profonda e stabile serenità, che altro non è che la fusione perfetta tra Spirito e Materia.

Divenire consapevoli dei nostri stati d’animo e del nostro agire è il primo passo per poter cogliere le fratture che ci allontanano da quella pace, contemporaneamente la meditazione ci aiuta ad acquisire la forza e la stabilità mentale necessaria a trasformare i nostri comportamenti distruttivi.

All’interno della conferenza sarà presentata la scuola Energheia che, attraverso un percorso triennale vi darà tutti gli strumenti necessari per iniziare questo percorso che conduce alla scoperta della nostra Anima.

Per informazioni: Simona Murabito
cell. 335 7588783    sede.firenze@scuolaenergheia.it

Informazioni

L'evento si svolgerà il 11/04/2017 alle ore 21:00 - 22:30 presso Associazione Ponte Arcobaleno, via Cimabue, 38, Firenze

Sto caricando la mappa ....