Presentazione scuola Energheia – “Sul Sentiero degli Angeli”

Presentazione scuola Energheia - “Sul Sentiero degli Angeli”

La conferenza trae spunto dagli insegnamenti di Massimo Rodolfi,fondatore della scuola Energheia, e in particolare il titolo riprende il suo ultimo lavoro editoriale : “Sul Sentiero degli Angeli “ : “Questo libro non è un libro sugli angeli, ma è dedicato a tutti coloro che in questo preciso momento della loro evoluzione stanno per imboccare, o hanno appena imboccato, quel sentiero che li porterà a realizzare la loro vera natura di angeli solari, compiendo così il sacrificio perfetto, quella sacralizzazione di sé, che ogni illuminato, per il bene del genere umano, ha dimostrato essere possibile”( Massimo Rodolfi)

Vi è un sentiero di luce che si perde nella notte dei tempi, ed arriva fino a noi inalterato nella sua essenza. Alcuni l’hanno già percorso, molti si accingono ad affrontarlo. Un tempo veniva compiuto in dei luoghi isolati, adesso sembra sia venuto il momento di viverlo nella quotidianità. E’ il sentiero che conduce all’anima, alla parte migliore di noi stessi, l’avventura che affascina da sempre il genere umano.

Proveniamo da lontano, le diverse esperienze ci hanno plasmato fino a renderci quello che siamo oggi. Magari è venuto il momento di tirare le fila di quanto vissuto e di comprendere ciò che ci attira lungo le strade della vita.

Il sentiero degli Angeli si percorre attraverso un profondo lavoro di trasformazione della coscienza orientato verso l’integrazione della personalità. I Maestri insegnano che per abbracciare l’anima è necessario conoscere se stessi. Per cui c’è un lavoro da fare, ed è quello più importante da compiere.

Qualunque sensazione alberghi nell’animo non vi scoraggiate: la luce dell’anima sta già filtrando nella vostra vita. Se percepite l’aspirazione del cambiamento, magari è venuto il momento di seguire quella luce che indica il cammino per ritrovarsi. Per accedere ai Sentieri Alti ci vuole una mente rilassata e concentrata che riesca ad entrare in uno stato meditativo. Grazie alle pratiche di vita e di meditazione è possibile sperimentare la luce dell’anima favorendo così la nostra guarigione e quella degli altri.

Durante l’incontro avremo modo di sperimentare la meditazione di gruppo volta al riequilibrio energetico e alla stabilizzazione dei corpi sottili, comunque è bene ribadire che il cambiamento deriva da un costante rapporto con il mondo interiore che può essere realizzato attraverso un’opera costante di costruzione che conduce verso il Sé Superiore

Informazioni

L'evento si svolgerà il 24/09/2016 alle ore 16:15 - 17:15