Lecce, 15 Maggio 2015: “ XYLELLA, OGM E SCIE CHIMICHE ”

Lecce, 15 Maggio 2015: “ XYLELLA, OGM E SCIE CHIMICHE ”

Vi invitiamo a Lecce, venerdì 15 maggio 2015 alle ore 18,30 c/o la Sala Congressi delle Officine Cantelmo in viale De Pietro, l’Associazione Riprendiamoci il Pianeta – Movimento di Resistenza Umana e il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” organizzano la conferenza dal titolo:

XYLELLA, OGM E SCIE CHIMICHE

ovvero come i potenti della Terra stanno distruggendo il patrimonio genetico del pianeta

Introduce: prof Wojtek Pankiewicz, presidente del Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento”

Relatore: Massimo Rodolfi scrittore, direttore della “Draco Edizioni

La Xylella è la punta dell’iceberg di un gioco perverso, all’interno del quale si intrecciano i degeneri interessi di politicanti di turno e multinazionali della biogenetica. La realtà è che su 15’000 piante analizzate, i casi di Xylella sono stati riscontrati solo su 200 esemplari, senza neanche mai riuscire a dimostrare il nesso causale tra il disseccamento degli ulivi e questo batterio. La Xylella diventa quindi un ottimo capro espiatorio per dare l’ultimo colpo di scopa ad un territorio già martoriato da almeno 50 anni di pesticidi, l’avvelenamento dovuto al particolato di ricaduta delle scie chimiche rientra poi a compendiare questo turpe disegno; vedasi ad esempio il ritrovamento di metalli pesanti sui ghiacciai dell’Alto Adige, le cui origini la ‘scienza ufficiale’ non riesce a spiegarsi. Ed è così che si procede tra ricatti e decreti, per tentare di eradicare quello che è il nostro patrimonio culturale. È forse un caso che la Monsanto sia già pronta e in trepidante attesa con le sue sementi OGM d’ulivo resistenti a questo oramai falsamento soprannominato “batterio killer”?

Volantino_fronte.jpg.pagespeed.ce.4NhAwhohVY

Informazioni

L'evento si svolgerà il 15/05/2015 alle ore 18:30 - 20:30presso Roma Danza 80, Via Padre Alberto Grammatico 50/54/56 ,Roma

Sto caricando la mappa ....