La via iniziatica verso la gioia, conoscenza di sé e superamento del dolore

La via iniziatica verso la gioia, conoscenza di sé e superamento del dolore

Se desideriamo stare meglio magari è venuto il momento di realizzare le aspirazioni più profonde. Nonostante la vita ci chiami ad una esistenza gioiosa rimane difficile permanere nella vibrazione di leggerezza e libertà. Anche se ognuno ha vissuto dei momenti gioiosi, vivere non è mai stato facile.

I Maestri sono concordi nell’indicare che la gioia può essere raggiunta e stabilizzata. Rivolgere lo sguardo verso il cielo è possibile, ma occorre un’opera di trasformazione della personalità che ci vedrà impegnati nel tenere i piedi ben piantati in terra.

Per ogni Tradizione la risposta al superamento del dolore va ricercata in se tessi. Prima di vincere la sofferenza, ci attende un preciso cammino che conduce a conoscersi. Ciò viene definito il Sentiero Iniziatico e può essere calcato soltanto in accordo con le leggi dell’anima.

Non si può tenere un piede in due scarpe : per vivere pienamente è necessario abbandonare il bisogno di afflizione. Quegli ostacoli interiori che ci tengono lontani dal bello, dal buono e dal vero devono essere riconosciuti e trasformati in opportunità ancora più grandi. Ogni passo compiuto verso l’anima, è un deciso avvicinamento ad una vita più gioiosa.

Tutto ciò oltre a far parte degli insegnamenti della scuola Energheia è l’esperienza di ciò che siamo: un gruppo di anime in cammino che si riconoscono negli stessi ideali di innocuità e di amore per la vita.

Informazioni

L'evento si svolgerà il 30/06/2015 alle ore 21:00 - 22:30presso Prova, Via Gina Berti,Castelnuovo Rangone

Sto caricando la mappa ....